Leadership: come svilupparla

 

Vivere la propria professione al meglio migliorando se stessi

Vorresti diventare un leader e guadagnare consensi sentendoti bene con te stesso e con gli altri?

Diventare leader non è semplice e, soprattutto, quando si tratta di farlo in campo professionale spesso ci si può perdere tra ciò che gli altri si aspettano da te e dalla tua posizione.

Può trattarsi di un progetto più o meno grande, di un evento, di un’iniziativa di varia portata… Forse stai mirando a condurre un’iniziativa, scelta per guidare un progetto di squadra in modo imprevisto, o hai la possibilità di presentare una posizione dirigenziale prima di quanto pensassi.

 

In ogni caso, probabilmente ti starai chiedendo come sviluppare al volo le capacità di leadership.

erto, probabilmente hai una vaga idea delle basi avendo ammirato chi si trova più in alto di te in ufficio così come avrai sicuramente un modello di leadership di riferimento.

Oltre a prendere ispirazione, oggi voglio guidarti alla scoperta della TUA personale leadership, della tua versione di leadership, di come poter vivere questa posizione e condizione sfruttando tutto il tuo potenziale…Ma, specialmente, voglio mostrarti quali sono i 5 punti fondamentali per iniziare a costruire una forte, efficace e produttiva leadership.

 

  1. Rifletti su te stesso e la tua attuale leadership

Per migliorare le tue abilità, hai bisogno di un punto di partenza. Per prima cosa, prenditi un minuto e dedica del tempo a pensare a come ti comporti in situazioni stressanti.

Qual è il tuo stile di leadership preferito?

Chiedi agli altri le loro opinioni?

Dici a tutti cosa fare e come ti aspetti che lo facciano?

Conduci il tutto essendo tu stesso in prima linea?

Ti preoccupi di dove è diretta la tua squadra e se c’è una visione chiara in anticipo?

Otterrai una visione approfondita del tuo stile di leadership preferito dedicando alcuni minuti a pensare in modo introspettivo a queste domande.

 

  1. Tieni un diario

Probabilmente lo hai già sentito prima: l’inserimento nel diario è buono per la tua carriera per molte ragioni. Bonus: è qualcosa che puoi iniziare oggi senza un grande investimento di tempo o denaro.

 

In questo caso, ti consiglio di scrivere questo diario rigorosamente sulla tua carriera, salvando le riflessioni su quello strano scambio con un vecchio amico per un altro diario.

Prendi nota delle istanze che potresti gestire diversamente o delle volte in cui avresti potuto comunicare meglio.

Tieni traccia dei tuoi successi personali e del tuo team, obiettivi a lungo termine, situazioni maltrattate, gestione del tempo e altro ancora.

Puoi scriverlo a mano o tenere traccia online.

 

Non sai da dove iniziare? Scrivi qualche riga su ciò che consideri essere i cinque migliori tratti di un leader e parti da lì!

 

3. Trova la tua passione Per essere un leader efficace, devi fare le cose con passione, puntando su ciò che realmente ti interessa, ti motiva e ti appassiona.

Quando sei veramente impegnato nel tuo lavoro, mettendoci l’anima in ogni singolo momento e in ogni singolo progetto, gli altri saranno più propensi a seguirti in quanto saranno motivati a loro volta!

Dunque, cerca di credere sempre nei progetti che intendi promuovere o che intendi lavorarci su e cerca anche di apportare il tuo potenziale e le tue capacità arricchendo il tutto, facendolo tuo, avanzando proposte e avendo un’idea ben chiara del tipo di direzione che si intende prendere.

 

4. Rafforza le tue abilità comunicative. Anche qualcuno che eccelle in molti aspetti della leadership probabilmente mostrerà i propri limiti se lui o lei non è un buon comunicatore.

A partire da ora, dovresti mirare a comunicare al meglio con tutti i membri del tuo team, in modo tale che nulla venga frainteso o interpretato male.

Organizza riunioni di routine con il tuo manager e con eventuali colleghi che lavorano a progetti insieme a te (anche se sono solo brevi check-in e aggiornamenti).

Non importa quale sia la tua posizione professionale, puoi lavorare su questo.

Eccelli nei rapporti scritti, ma ti blocchi quando è il momento di parlare durante una riunione? In alternativa, sei naturale quando ti cimenti in una conversazione ma, segretamente, ti preoccupi per la tua mancanza di conoscenza della grammatica, per alcune lacune?

Colma subito queste mancanze e cerca di migliorarti nell’espressione sia scritta che orale.

Ti renderà un impiegato più prezioso ora, e un leader migliore in seguito.

 

5. Diventa un leader fuori dal lavoro. Essere membri di un comitato di beneficenza è uno dei modi migliori per ottenere esperienze pratiche di team building e di costruzione della leadership.

Sì, è vero che alcune organizzazioni hanno schede composte da persone con enormi riconoscimenti di nome, esperienza o conti bancari.

Tuttavia, ci sono probabilmente numerose organizzazioni non profit nella tua comunità che sarebbero entusiaste di farti aderire e offrire il tuo tempo e le tue capacità.

Non solo aiuterai una grande causa che senti profondamente, ma imparerai a conoscere ogni aspetto dell’organizzazione per la quale hai una supervisione migliorando la tua leadership senza però dover pensare ai soliti parametri lavorativi, agli obiettivi dell’ufficio, ecc.

Potrai concentrarti sul progetto che hai deciso di seguire dando tutto te stesso e destreggiandoti anche in altri campi, rafforzando la tua personalità e la tua voglia di essere leader!

 


 

LE MIE GUIDE:

-10 MODI E CONSIGLI PRATICI PER GUADAGNARE ONLINE: E-Book gratis per un periodo limitato.

-COME DIVENTARE NOMADE DIGITALE IN 30 GIORNI: La guida definitiva per diventare un Nomade Digitale e avviare il tuo business online.