LA VALIGIA TI SCOPPIA? ECCO COME EVITARLO

Dopo tutti i consigli logistici per organizzare un viaggio pratico, divertente e anche economico, eccomi qui a darti invece qualche dritta sulla preparazione della valigia!

Molte volte infatti, proprio poco prima della propria partenza ci si ritrova ad essere sopraffatti da tutte le cose da fare, da ricordare e da organizzare e, fare la valigia, diventa un vero e proprio incubo! Grazie a questi pratici consigli che vengono dalla mia personale esperienza scoprirai che poi, tutto sommato, organizzare la valigia non è poi così male!

Ecco dunque i miei consigli a riguardo!

 

Fai una lista delle cose da portare

 

Fare una lista delle cose da portare è sicuramente il primo passo da fare per riuscire a non dimenticare proprio nulla!

Quante volte infatti ci si scorda proprio alcune delle cose fondamentali come per esempio le cose che si utilizzano al mattino stesso prima della partenza come lo spazzolino, il carica batterie del proprio smartphone, ecc.?

Con una lista a portata di mano prima di chiudere la valigia potrai fare una rapida revisione per vedere se manca qualcosa!

 

Scegli tutto con largo anticipo!

 

Una volta accertatoti delle condizioni climatiche generali per il periodo del tuo viaggio, saprai già su che tipo di abbigliamento orientarti e dunque cosa mettere in valigia.

Decidi dunque tutto in anticipo, lava, stira, piega e magari metti già in valigia, tutti i capi che intendi portare con te.

Recupererai tempo verso la fine ma eviterai anche tanto stress!

 

Scegli i capi giusti!

Ricordati che, soprattutto se hai intenzione di fare un viaggio culturale o di relax, la cosa fondamentale è la comodità!

Porta scarpe comode, abbigliamento casual magari puntando su capi basic da personalizzare con sciarpe, accessori e cose simili per cambiare look per le tue foto ma senza portarti dietro tutto il guardaroba!

Inserisci sempre un capo di ricambio ma anche una felpa (anche in estate!) perché la sera con l’escursione termica le temperature si abbassano e un backup plan ci vuole sempre!

Non dimenticare inoltre di inserire in valigia anche un costume, si, anche in inverno! Immaginate ad esempio di andare in un paese come Budapest in inverno..

sapevate che, essendo una città termale ci sono fantastici percorsi benessere da poter fare? Vorreste perdervi occasioni ghiotte come questa? Non penso proprio!

 

Piega con il metodo Marie Kondo!

Soprattutto se hai una valigia piccola, se hai solo il bagaglio a mano e poco spazio a disposizione (o semplicemente vuoi portare tutto il necessario in valigia senza rinunciare a qualche spazio extra per i tuoi souvenir di viaggio)

piegare tutto con il metodo Marie Kondo può essere la soluzione ideale! I vestiti e la biancheria, con questo metodo,

si arrotolano e si mettono in valigia in verticale in modo tale da avere a vista tutto e, una volta arrivati a destinazione, semplicemente aprendo la valigia e guardando al suo interno, potrai scegliere cosa indossare senza stravolgere tutto!

Ti lascio un video dimostrativo per scoprire come piegare i tuoi capi d’abbigliamento seguendo questo interessante metodo!

 

Prepara un kit esclusivamente da viaggio

Quante volte ti sei chiesto cosa portare per il viaggio per quanto riguarda cosmetici e prodotti da bagno come rasoio, deodorante, spazzolino  e dentifricio, shampoo e bagnoschiuma?

Beh, prima di tutto, ricorda che, qualora viaggiassi solo con il bagaglio a mano non devi superare la quantità massima di 100 ml complessivi e che, i tuoi liquidi, devono essere riposti in una bustina trasparente e mostrati al momento dei controlli!).

Detto ciò torniamo alla valigia!

Insomma, ci sono alcuni prodotti che vanno sicuramente portati in viaggio.

Perché non preparare però un beauty case destinato proprio ai tuoi viaggi?

Non usare ciò che hai in casa e che utilizzi quotidianamente (potresti dimenticarli oppure doverli utilizzare fino all’ultimo minuto prima di partire!) ma acquista un dentifricio, uno spazzolino, un deodorante, ecc. destinati esclusivamente ai tuoi viaggi.

Metti tutto nel beauty e conservalo per ogni viaggio!

Ricordati ovviamente di ricaricare e sostituire i prodotti prima che finiscano!

 

Un altro consiglio utile è quello di prendere dai bagni degli hotel tutti quei prodotti come shampoo e bagnoschiuma monodose che magari non hai utilizzato durante la tua permanenza e inserirli nel beauty: te li ritroverai per il prossimo viaggio!

Insomma, hai visto con questa mia guida come può essere facile organizzare la tua valigia?

Senza stress, senza preoccupazioni inutili e creando il tipo di risorsa che davvero ti risulterà pratica una volta in viaggio e durante il tuo soggiorno! Basta davvero poco per avere un bagaglio completo ma anche organizzato con intelligenza e metodo!

Scoprirai quanto è bello poi poter usufruire delle cose che hai messo in valigia senza doverti stressare nella loro ricerca e senza preoccuparti di aver dimenticato qualcosa!

A questo punto non ti resta che iniziare a creare il beauty da viaggio, fare una lista delle cose da portare e sarai già a metà dell’opera!

 


 

LE MIE GUIDE:

-10 MODI E CONSIGLI PRATICI PER GUADAGNARE ONLINE: E-Book gratis per un periodo limitato.

-COME DIVENTARE NOMADE DIGITALE IN 30 GIORNI: La guida definitiva per diventare un Nomade Digitale e avviare il tuo business online.